Specchio

[Varietà]

Giro giro il mondo

sopra un condor

punto la preda

prima che mi veda.

Viro viro appena

e la iena

ride vigliacca

per la mia disfatta.

Giro giro in tondo

tocco il fondo

gratto la melma

riesumo una salma.

Miro miro il morto

fiato corto

denti sul collo

mi stringe lo sciacallo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...