Firenze 1

[In viaggio]

Una femmina salda e immota, di altezza media, dalle curve morbide ma non eccessive. Bozzi e rilievi di gommapiuma.

Tra i capelli ramati, increspati, ha rametti d’ulivo e boccioli bianchi. Li tiene sempre freschi.

L’abito, quello buono, liso e terreo, portato con la caparbia fierezza d’una diva.

Una donna che non danza, fa giusto un cenno col capo per ringraziare dell’invito.

Una donna che non piange, si volta per non farti vedere i suoi occhi umidi.

Fa così con tutte le emozioni: le contiene, indecisa.

È questo e molto altro Firenze.

E Firenze l’è Viola, per dovere di gemellaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...