Tabula rasa

[The One]

Sei arrivata e hai fatto tabula rasa.

Davanti a me, aperto, un foglio accecante. Al centro un punto nero.

Tutti i colori che ho a disposizione fanno capolino dai bordi del foglio, impazienti di correre sul bianco per unirsi in gradazioni solo nostre. Di loro non mi accorgo, vedo solo il punto nero al centro di tutto. Focus di attenzioni e pupille, ruota su se stesso e pulsa di forza di gravità.

Basterà un mio cenno e si romperanno gli argini; lo tsunami di colori invaderà l’intera superficie ruotando intorno al puntino nero che rimarrà saldo al centro, con la testa fuori dalle superficie di sfumature, a respirare la nebulizzazione della cresta delle onde.

Basterà un mio cenno e sarà un vortice di possibilità di tutti i colori, con un piccolo punto nero a fare da perno.

Scatenate l’eterno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...